Dacia Logan, crescita continua...

Dacia Logan

Da una parte, appassionati milionari che, non contenti delle Ferrari "normali", si fanno costruire auto su misura, da Pininfarina o da Zagato... dall'altra, auto di assoluta normalità - anzi, con alcune caratteristiche obiettivamente inferiori alla concorrenza - ma dal costo modesto, che mietono insperati successi nei mercati internazionali.

Stiamo parlando della Dacia Logan, che durante il 2006 ha venduto nell'Europa occidentale 10.880 veicoli, contro i 2.880 del corrispettivo periodo del 2005; considerando l'Europa nel suo complesso, i successi maggiori sono stati ottenuti in Romania (24.848), ovviamente, e poi a seguire in Francia (5.842), Turchia (1.995), Spagna (1.548) e nella "ricca" Germania (1.165). Anche in Russia l'auto, proposta con il marchio Renault, vende bene, mentre in Italia le unità immatricolate non sono moltisime (324); valori positivi, infine, nell'America latina. Al di là delle cifre assolute (si vedano i dati del mercato europeo di marzo), sorprende la crescita costante, per una casa che basa la sua presenza in mercati molto competitivi su un solo modello, e - per ora - in una sola versione, dagli allestimenti essenziali e dalla linea iper-classica...

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: