Quando un gatto finisce all'interno della molla di una sospensione

Un gatto rimane incastrato dentro la molla di una sospensione. Il proprietario dell'auto è costretto a smontarla interamente, riuscendo a mettere in salvo il povero felino.

L’esperienza ci suggerisce che solo in Russia e nell’est Europa possano verificarsi episodi così lontani dall’ordinario. Per una volta comunque non ci riferiamo ad incidenti o a manovre criminali, quanto piuttosto ad una divertente vicenda che coinvolge un animale. Il video in apertura mostra la prima operazione di ‘suspension de-cat’. Cosa vuol dire?

Significa che un gattino è finito all’interno della molla di una sospensione, rimanendo ovviamente incastrato e costringendo alcuni abitanti di un villaggio a sollevare la Toyota Pardo (il nostro Land Cruiser) ed a smontare la molla. L’animale viene recuperato in buone condizioni, un po’ scosso ma non ferito. Un destino altrettanto benevolo evitò conseguenze peggiori ad un gatto inglese, addormentatosi dietro la mascherina di un veicolo commerciale Volkswagen e poi trovatosi suo malgrado all’interno di un autolavaggio.

AMANTI DEGLI ANIMALI? TUTTE LE NOVITA' SU PETSBLOG

E se guidate in Inghilterra prestate attenzione a galli e galline. Molti di loro sono considerati animali domestici e possono quindi indossare un gilet catarifrangente, soluzione utile per rendere meno splatter le scorribande su strade pubbliche.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: