McLaren 12C Spider: il danno sul cofano è di 11.000 sterline

Un 17enne era saltato sul cofano della supercar ed era stato preso, dopo aver postato la foto su Facebook

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:47:"McLaren 12C Spider: un vandalo salta sul cofano";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2192:" jumping_on_a_mclaren-620x544

Ne avevamo parlato qualche settimana fa: vi ricordate del vandalo che era saltato sul cofano di una McLaren 12C Spider? Il poco furbo ragazzo era stato subito preso e successivamente arrestato, visto che aveva pensato bene di postare sul suo profilo Facebook l’immagine della bravata. Ora è stato reso noto l’ammontare dei danni sul mezzo, di proprietà di un imprenditore gallese: ben 11.000 sterline (poco meno di 19.000 euro), nonostante siano stati rilevati solamente dei graffi sulla carrozzeria della supercar.

MCLAREN 12C: LA PROVA SU STRADA

Essendo però una vettura da oltre 170.000 sterline, anche il più piccolo dei danni è decisamente molto costoso. Il 17enne responsabile del fatto ha ammesso di aver fatto lui questa bravata di cattivo gusto ed arriverà prossimamente la sentenza nei suoi confronti. Di certo, anche nel caso non arrivasse alcuna conseguenza penale, l’alta cifra da sborsare (in particolare per un adolescente) dovrebbe bastare per convincerlo a non ripetere questo folle ed inutile gesto.

La McLaren 12C Spider è spinta dal motore V8 biturbo da 3.8 litri, con 625 cavalli di potenza e 600 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico doppia frizione a sette rapporti SSG. La vettura accelera da 0 a 100 km/h in appena 3,1 secondi e raggiunge una velocità massima di 329 chilometri orari, con un consumo dichiarato di carburante di 11,7 litri ogni 100 chilometri nel ciclo combinato ed emissioni di CO2 pari a 279 g/km. Il tetto rigido retrattile, azionato tramite un interruttore nella parte inferiore della console centrale, si alza e abbassa in meno di 17 secondi.

";i:2;s:1781:"

McLaren 12C Spider: un vandalo salta sul cofano

jumping_on_a_mclaren

Un imprenditore gallese ha denunciato l’episodio capitatogli nei giorni scorsi, quando ha visto su Facebook l’immagine di un ragazzo intento a saltare sul cofano anteriore della sua McLaren 12C Spyder. Autore della bravata è Kane Raynolds, di Birmingham (Inghilterra), che ha voluto in tal modo risolvere un pomeriggio di noia e farsi bello davanti agli amici. Il ragazzo dev’essersi però reso conto dello sbaglio, ed ha quindi cancellato poche ore dopo il profilo Facebook.

La vicenda non è comunque priva di un risvolto comico, dal momento che il proprietario della McLaren sedeva in realtà a pochi passi dal luogo in cui la sua automobile era parcheggiata. “Mi hanno consegnato la macchina alle 4 del pomeriggio. L’ho utilizzata per alcune ore e poi sono andato a cena – ha raccontato il conducente della McLaren, che non ha voluto rivelare la propria identità –. Ero seduto vicino ad una finestra, e da lì pensavo di tenerla d’occhio. Così non mi sono stupito quando un gruppetto di persone l’ha circondata: pensavo volessero scattare alcune fotografie”.

L’immagine gli è stata poi segnalata da un amico. “Per fortuna non si sono registrati danni irreparabili – conclude l’imprenditore –. Quando ho visto le foto pensavo che il cofano fosse compromesso”, ma in realtà per eliminare il grosso è bastata una passata di lucido.

jumping_on_a_mclaren";}}

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: