McLaren P1 GTR: annunciata la "track-only" edition della hypercar inglese

La potenza massima a quota 1000 CV !

McLaren P1 GTR

Venti anni dopo la vittoria alla 24 Ore di Le Mans dell'ormai leggendaria McLaren F1 GTR, McLaren Automotive farà risorgere questo iconico nome per la versione da pista della feroce McLaren P1. Il modello, ovviamente costruito in serie limitata, entrerà in produzione quando il 375° ed ultimo esemplare della P1 stradale lascerà la linee produttive e, in omaggio alla sua illustre progenitrice, la più potente McLaren mai costruita sino ad oggi si fregerà della denominazione di P1 GTR.

Senza la necessità di rispettare le normative stradali, la McLaren P1 GTR sarà progettata e sviluppata come la migliore “driver’s car” da pista del mondo. Questo comporterà anche maggiori livelli di prestazioni, grip, aerodinamica e deportanza rispetto alla già straordinaria versione stradale del modello. La P1 GTR adopererà anche tecnologie ancor più di avanguardia ed un propulsore più estremo con una potenza prevista di 1.000 CV. Altri ingredienti della ricetta saranno le gomme slick da gara, una carreggiata allargata ed uno stile più aggressivo e distintivo, progettato per offrire prestazioni ottimizzate per la pista.

La decisione di produrre una variante “track-only” è in risposta ai desideri dei proprietari di McLaren P1 per una versione ancora più corsaiola della hypercar ibrida inglese. Il progetto McLaren P1 GTR sarà offerto al prezzo di £ 1.98m (2.48 milioni di euro) e comprenderà un programma su misura creato per ogni cliente desideroso di incrementare le proprie capacità di guida a bordo di una delle auto più veloci del pianeta e di confrontarsi con il McLaren driver fitness team e col Design Director Frank Stephenson.

Sarà inoltre garantito un accesso privilegiato a uno dei simulatori di guida McLaren e la partecipazione a un minimo di sei eventi di guida internazionali che si terranno in alcuni dei più famosi circuiti di Formula1 del mondo. Il numero di esemplari di produzione della nuova P1 GTR non è stato ancora stabilito ma sarà estremamente limitato. Adesso non ci resta che attendere la risposta di Maranello e l’eventuale debutto di una versione “XX” de LaFerrari.

TUTTE LE NEWS MCLAREN

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: