Peugeot: nel 2013 un modello da 9000 euro. Tornano le indiscrezioni sui marchi Simca e Talbot

Peugeot 206

Secondo un'anticipazione lanciata oggi da AutoBild, Peugeot potrebbe lanciare nei prossimi anni una nuova compatta con caratteristiche da low-cost: prezzo intorno ai 9000 euro e misure da segmento C le sue coordinate fondamentali. Il modello, secondo i tedeschi, verrà commercializzato verso la fine del 2013.

Destinata ai mercati emergenti, dove verrà proposta anche nella variante a tre volumi, la compatta Peugeot andrà in vendita anche nel Vecchio Continente. Da noi il modello arriverà solo sotto forma di hatchback, ed è verosimile che il marchio sul cofano non sarà quello del Leone, ma una vecchia conoscenza come Simca o Talbot, marchi che potrebbero essere rispolverati proprio per il debutto di questa low-cost.

Questa inedita proposta PSA, che andrà a vedersela con la Dacia Sandero, non offrirà certo tecnologie all'ultimo grido: l'ipotesi più probabile è che possa nascere sul pianale della 206 Plus (piattaforma le cui origini risalgono a fine anni '90) debitamente allungato per questo impiego. Dalle specifiche di progetto trapelate (415 cm di lunghezza, 350 litri di bagagliaio), si intuisce facilmente come la praticità e l'abitabilità saranno tra gli obiettivi fondamentali del modello.

La probabile gamma motori dovrebbe comprendere due 1.4 benzina da 75 e 95 CV rispettivamente e due HDi, il 1.4 da 70 CV ed il 1.6 da 92 CV. Il modello potrebbe essere prodotto nella fabbrica spagnola di Vigo.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: