Volkswagen Caddy: foto spia dell'aggiornamento stilistico

L'arrivo sul mercato della Volkswagen Golf VII non lascia indifferente il Caddy, che si adatta ai suoi lineamenti. Dovrebbe comunque trattarsi di un restyling e non di un nuovo modello.

foto spia Volkswagen Caddy restyling

Il Caddy si appresta a ricevere il motivo stilistico comune alle Volkswagen di ultima introduzione. Ecco spiegato il perché di queste nuove foto spia, con soggetto due esemplari camuffati nelle zone interessate dal restyling. Utilizziamo quest’ultima parola su indicazione del nostro fotografo, secondo cui a Wolfsburg hanno optato per un nuovo marcato aggiornamento: la generazione attuale del multispazio tedesco risale al 2003, mentre un significativo intervento alla parte estetica venne introdotto nel 2010.

VOLKSWAGEN LAVORA ANCHE SULL'AMAROK. IL POWER CONCEPT ANTICIPA L'AGGIORNAMENTO?

Quattro anni fa i tecnici uniformarono l’estetica accogliendo i suggerimenti della Golf VI; oggi invece adottano gli stilemi della Volkswagen Golf VII. Cambiano quindi la mascherina ed i paraurti, i gruppi ottici, il cofano motore ed il portellone posteriore, tutti resi più contemporanei e moderni. Le immagini ci mostrano però anche una modifica di maggior valore tecnico. Il montante A viene infatti reso concavo ed al suo interno è ricavato un finestrino, ovviamente fisso ma di notevole utilità per aumentare la visibilità di trequarti anteriore.

L’aggiornamento non ‘risparmia’ nemmeno l’abitacolo, che dovrebbe ricevere una nuova plancetta dei comandi ed un sistema multimediale più evoluto. Il Volkswagen Caddy adotterà infine i motori di ultima introduzione. Resta solo da capire quando verrà presentato: già entro fine 2014 – il salone di Parigi è in calendario ad ottobre – oppure nel 2015?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: