McLaren 12C: drift in Video

Una McLaren 12C si esibisce in una sessione di drift: ecco l'emozionante video tra sound del V8 e traversi.

Uno skid pad bagnato, un pilota in vena di divertirsi ed una McLaren 12C: questi sono gli ingredienti di questo filmato che mostra la sportiva britannica impegnata in una sessione di traversi. Se la maestria del controllo del sovrasterzo sull'asfalto con bassa aderenza non bastasse, a rendere ancor più intrigante questo filmato ci pensa il suono del M838T, l'otto cilindri 3.8 litri biturbo della coupé di Woking. L'esemplare di questo video è il classico modello da 625 cavalli disponibili a 7.500 giri al minuto e coppia massima di 600 Nm erogati con continuità tra i 3.000 ed i 7.000 giri.

CLICCA QUI PER LA NOSTRA PROVA SU STRADA DELLA MCLAREN 12C

Dati certamente elevati, che consentono alla McLaren 12C di scattare da 0 a 100 chilometri all'ora in 3.1 secondi, raggiungendo una velocità doppia in 8.8 secondi e toccando i 300 chilometri orari in 26.5 secondi. Questi dati risultano migliorati rispetto a quelli del modello originale in quanto nel 2013 McLaren ha sottoposto le McLaren 12C ad un aggiornamento tecnico che ha aumentato la potenza dell'otto cilindri biturbo di 25 cavalli. Non contenti di questo, i tecnici di Woking hanno da poco lanciato un modello ancor più veloce ed esclusivo, la McLaren 650S.

Presentata al Salone di Ginevra 2014, la McLaren 650S utilizza lo stesso propulsore della McLaren 12C, che è stato però modificato per erogare ben 650 cavalli a 7.250 giri al minuto ed una coppia massima di 678 Nm a 6.000 giri. Il cambio è lo stesso doppia frizione SSG a sette rapporti, abbinato sempre alla trazione posteriore. Visto l'incremento di potenza, la McLaren 650S riesce a limare un decimo di secondo nell'acclerazione da 0 a 100 chilometri orari, fermando il cronometro sui 3 secondi netti, abbassando di oltre un secondo il tempo richiesto per arrivare, da fermi, a 300 chilometri all'ora: 25.4 secondi.



  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: