Smart ForTwo ED facelift

Nuovo motore e pacco batterie per la Smart ForTwo ED


Durante il salone di Francoforte (15-25 settembre) Smart presenterà la terza generazione della ForTwo elettrica, sempre indicata con l’acronimo ED e oggetto di una vera e propria rivoluzione a livello propulsivo. Il gruppo batterie firmato Tesla (14 kW di potenza) viene infatti rimpiazzato da una nuova soluzione, anch’essa agli ioni di litio ma prodotta dal partner Deutsche Accumotive, ovvero una joint venture fra Daimler e gli specialisti nell’energia alternativa Evonik. Questi nuovi accumulatori erogano 17.6kWh ed alimentano un propulsore Bosch da 74 CV, ben 33 in più rispetto al vecchio motore, che dispone allo stesso tempo di 130 Nm (+9).

La nuova Smart ElectricDrive si rivela più veloce di 1.5 secondi nello 0-60 km/h, coperto in 5 secondi netti, mentre lo 0-100 km/h viene portato a termine in 13 secondi e velocità massima aumenta da 100 a 120 km/h. Notevole il progresso dell’autonomia che aumenta di quasi 26 chilometri a 140 totali. Il tempo di ricarica ammonta a otto ore utilizzando un impianto domestico oppure mezz’ora scegliendo un impianto da 22kW. Smart produrrà la ED III in almeno 10.000 esemplari commercializzati su 30 mercati, una decisa evoluzione rispetto ai finora 2.000 su 18 mercati. Di secondario valore le modifiche al corpo vettura, aggiornato per uniformare l’elettrica alle ForTwo con motore a scoppio.

nuova Smart ForTwo ED
nuova Smart ForTwo ED
nuova Smart ForTwo ED
nuova Smart ForTwo ED

nuova Smart ForTwo ED
nuova Smart ForTwo ED
nuova Smart ForTwo ED

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →