Audi: 300 chili in meno per la nuova Q7. In arrivo le Q4 e Q6

Il nuovo Audi Q5 darà origine ai Q4 e Q6


L’Audi Q7 di prossima generazione utilizzerà una nuova piattaforma in alluminio, decisamente più raffinata e tecnologica della struttura attuale. Un esempio? Il peso complessivo della Q7 II dovrebbe ridursi di ben 300 chili, attestandosi a quota 1.900 e sforando così la barriera delle due tonnellate. Questo non sarà tuttavia l’unico miglioramento nella futura gamma di SUV/crossover Audi. Il prossimo Q5 sarà più leggero di circa un quintale e condividerà l’ossatura di base con il Porsche Cajun, da cui nasceranno anche le Q4 e Q6.

Quest’ultima avrà carrozzeria sportiva e padiglione rastremato, in puro stile BMW X6, mentre la Q4 resta un progetto non ancora definito. Secondo quanto scrive il sito Automobilemag, i tecnici Audi hanno la margherita in mano e si apprestano a sfogliarla: la Q4 sarà o una fuoristrada specialistica, o un crossover ad alte prestazioni oppure un ibrido in stile Acura ZDX, a metà strada fra una station wagon ed un SUV. Le Q4 e Q6 utilizzeranno il nuovo 3.0 TDI, più efficiente del 20% rispetto al V6 attuale, mentre l’unità ibrida sarà composta dal 2.0 TFSI evoluto e da un propulsore elettrico con 100 CV di potenza.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →