Pagani Huayra: negli Stati Uniti scoppia il caso “advanced airbags”. Commercializzazione rinviata al 2013

L’ente nazionale per la sicurezza stradale statunitense (NHTSA) ha imposto un brusco stop alla commercializzazione oltreoceano della Pagani Huayra, che potrebbe quindi essere introdotta addirittura nel 2015. La sportiva emiliana è infatti sprovvista dei cosiddetti “airbag avanzati”, sistema che regola l’apertura del pallone in funzione di peso e altezza del passeggero, limitando quindi le conseguenze


L’ente nazionale per la sicurezza stradale statunitense (NHTSA) ha imposto un brusco stop alla commercializzazione oltreoceano della Pagani Huayra, che potrebbe quindi essere introdotta addirittura nel 2015. La sportiva emiliana è infatti sprovvista dei cosiddetti “airbag avanzati”, sistema che regola l’apertura del pallone in funzione di peso e altezza del passeggero, limitando quindi le conseguenze fisiche (soprattutto a velocità ridotta) dopo un sinistro. Gli “advanced airbags” sono obbligatori negli Stati Uniti dal 2004, ma quest’imposizione è rivolta ai soli costruttori da oltre 10.000 vetture/anno.

Pagani si è quindi considerata esclusa (come del resto Ferrari, Lamborghini, Lotus), ignorando la nuova posizione dell’NHTSA. In estrema sintesi: “non tolleriamo più alcuna deroga”. Questo messaggio è stato trasmesso ai vertici del marchio emiliano il 29 luglio, 5 giorni prima che la Huayra venisse mostrata ai clienti nord americani e addirittura tre anni dopo la richiesta di una deroga eccezionale avanzata dalla casa. Horacio Pagani dovrà quindi trovare al più presto i 4 milioni di euro necessari per sostenere la conversione, cui seguiranno altri due anni di tempo per avviare la produzione della Huayra “US Spec”, che quindi debutterà negli Stati Uniti a 2015 inoltrato.

Al termine di questa vicenda non può tuttavia mancare il coup de theatre. I ragazzi di GTSpirit hanno contatto Horacio Pagani, il quale smentisce le voci di un debutto posticipato al 2015 e rivela che l’inconveniente non procurerà un ritardo superiore ai 9 mesi. I tecnici di San Cesario avrebbero già effettuato i test preliminari per l’utilizzo degli airbag avanzati, portando così a termine la parte più gravosa dello sviluppo, in attesa dei collaudi su strada e della nuova omologazione. La Huayra debutterà quindi in Nord America ad inizio 2013.

Via | Autoblog.com

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Pagani

Pagani è un’azienda automobilistica specializzata nella produzione di automobili iper-sportive. E’ fondata nel 1999 da Horacio Pagani, ex progettista nel campionato arg [...]

Tutto su Pagani →