Audi: debutta il rinnovato 1.8 TFSI da 170 CV

Le nuove Audi A5 portano al debutto il nuovo 1.8 TFSI

La gamma Audi A5 restyling sarà provvista del nuovo motore quattro cilindri 1.8 TFSI, evoluzione della precedente unità e caratterizzato da alcuni interessanti spunti tecnici che gli permettono di rispettare i canoni anti-inquinamento Euro 6. I tecnici di Ingolstadt hanno utilizzato il classico schema con alimentazione ad iniezione diretta e turbocompressore, ricavando una cilindrata di 1.798 cc e valori di potenza e coppia decisamente interessanti: i 170 CV (+10 rispetto al vecchio 1.8 TFSI) vengono erogati ad appena 3.800 giri, mentre i 320 Nm (+ 70) sono costanti fra 1.400 e 3.700 giri. Consumi ed emissioni calano addirittura del 21% per un ammontare di 5.7 litri/100 chilometri.

Notevoli anche le prestazioni, comunicate solo per l’A5 Coupè: l’accelerazione 0-100 km/h è coperta in 7.9 secondi e la velocità massima risulta pari a 230 km/h. Il nuovo 1.8 TFSI pesa 131.5 chili, 3.5 in meno del vecchio step, e sfrutta un nuovo sistema con doppia iniezione: il secondo iniettore trova posto nel collettore e contribuisce a migliorare il rendimento del motore nei carici parziali. L’iniettore tradizionale vede aumentare la pressione d’utilizzo fino a 200 bar (+50), mentre il turbo può essere sollecitato fino ad 1.3 bar.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Audi

Audi viene fondata nel 1910 e rappresenta un’evoluzione della precedente August Horch Automobilwerke GmbH. August Horch è un ex fabbro e poi ingegnere, fondatore della A. Horch & Cie ed uno [...]

Tutto su Audi →