Bugatti Galibier: debutto confermato nel 2012

Bugatti Galibier: la nuova Royale ibrida plug-in da 850 Cv nel 2012

di Ruggeri


La Bugatti Galibier debutterà ufficialmente nell’autunno 2012, riempiendo così il vuoto lasciato dalla fine della produzione della Veyron ed anticipando i tempi previsti inizialmente dal progetto. Mentre i vertici Bugatti lavorano ad una nuova hyper car, la Galibier sarà quindi chiamata a rappresentare il “massimo” in termini di qualità, lusso sfrenato, prestazioni e prezzo. Secondo le anticipazioni di Auto Motor Und Sport, la produzione potrebbe raggiungere i 1000-1500 esemplari totali, un traguardo ambizioso considerando il prezzo, sicuramente superiore al milione di Euro: si tratta comunque di numeri inferiori rispetto ai 3000 esemplari in 6 anni ipotizzati da Autoblog.nl circa un mese fa.

La Galibier monterà lo stesso W16 della Veyron depotenziato a circa 850 Cv e completo di un sistema ibrido plug-in ed un motore elettrico, capace di far viaggiare per 40 km la Bugatti ad emissioni zero nei centri cittadini. Lo schema meccanico prevede inoltre lo spostamento dell’enorme e pesante W16 sull’asse anteriore, una sfida decisamente interessante per gli ingegneri. A livello commerciale, non è ancora chiaro se l’auto manterrà la denominazione della concept car oppure tornerà ad utilizzare la storica sigla Royale.

Bugatti 16C Galibier
Bugatti 16C Galibier
Parmigiani Tourbillon - Bugatti 16C Galibier Concept
Bugatti Galibier Concept

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →