Rezvani Beast: dati e foto ufficiali della nuova supercar

Basata sull'Ariel Atom, la vettura è disponibile in due varianti: da 315 o 500 cavalli di potenza

Guarda la fotogallery della Rezvani Beast

E’ stata svelata la Rezvani Beast: una nuova supercar biposto a cielo aperto, basata sull’Ariel Atom. Il marchio californiano ha realizzato questa vettura in collaborazione con il progettista Samir Sadikhov, già molto conosciuto nel mondo dell’automotive per aver disegnato alcune concept Ferrari ed Aston Martin. Realizzata con linee minimaliste e con un corpo vettura in fibra di carbonio, questo modello è disponibile con due motorizzazioni: un 2.0 da 315 cavalli ed un 2.4 da 500 CV di potenza.

LA FOTOGALLERY COMPLETA DELLA REZVANI BEAST

Nata in pista e progettata per la strada, la supercar americana ha un aspetto aggressivo, con linee create per fornire il massimo carico aerodinamico ad alte velocità. Spiccano i grandi cerchi da 19 pollici ed il grande diffusore posteriore, mentre i gruppi ottici sono appena accennati. Come detto, è la fibra di carbonio a farla da padrona e sono state utilizzate le più avanzate tecniche di lavoro di questo materiale, come la tecnologia di stampa 3D, per realizzare la Rezvani Beast.

Sotto il cofano, sono due le varianti disponibili, entrambe abbinate ad un cambio manuale a sei rapporti. La Beast 300 è spinta dal motore 2.0 litri da 315 cavalli, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi, mentre la Beast 500 è dotata di un propulsore 2.4 litri da 500 CV, per uno sprint ancora più rapido, in appena 2,7 secondi. I primi due acquirenti potranno acquistare la vettura al prezzo di 99.500 dollari (la 300) e 124.900 dollari (la 500), mentre il prezzo successivo di listino sarà di $ 115.000 per la Beast 300 e di 135.000 $ per la Beast 500.

  • shares
  • Mail