Giro del mondo a bordo di una Citroen DS



In questi gironi casualemente sono tornate alla ribalta su Autoblog storiche auto anni '70; in questo caso per una interessante iniziativa benefica si sta compiendo il giro del mondo a bordo di una DS break del 1971.

Lo sta facendo Manuel Boileau, dal maggio dell'anno scorso, percorrendo migliaia di chilometri al volante della lunghissima Ds, trasformata dal carrozziere Lepetit.

Scopo di questo viaggio, il Lunaya World Tour, è quello di incontrare le popolazioni locali, realizzando reportage fotografici e filmati sui bambini che vivono nelle parti del globo più isolate.

A questa bella avventura contribuiscono diversi partner, tra cui il DS ID Club Francese, che assicura il supporto tecnico per la manutenzione del veicolo e l’eventuale invio di parti meccaniche durante il viaggio.

Per seguire da vicino le varie tappe del viaggio potete visitare il sito www.lunaya.fr.



Via | Omniauto

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: