Volkswagen Golf: la R Cabriolet potrebbe andare in produzione

Volkswagen Golf GTI Cabriolet e Golf R Cabriolet

La Volkswagen Golf R Cabriolet, svelata come concept al recente Worthersee 2011, potrebbe essere prodotta in serie. I vertici della casa tedesca non hanno ancora preso una decisione definitiva, ma secondo Autocar ci sono vari buoni motivi per promuovere questa versione sul mercato. Commercialmente potrebbe posizionarsi al top della gamma Cabriolet in maniera più netta rispetto ad una semplice "GTI", con guadagni migliori per la casa ed un buon ritorno di immagine, ma anche tecnicamente potrebbe sfruttare fino all'ultimo l'attuale propulsore da 270 Cv della Golf R, siglato EA113.

Nei progetti della casa, infatti, questa versione non sarà ulteriormente sviluppata per le norme Euro6 che saranno obbligatorie a partire dal 2014, infatti per le future versioni sportive è prevista una evoluzione del propulsore 2 litri EA888, offerto sulla attuale Golf GTI ed atteso anche sulla Golf 7 GTI con piccole modifiche e qualche cavallo extra, già pronto per future evoluzioni e per una versione Euro6.

Volkswagen Golf GTI Cabriolet e Golf R Cabriolet
Volkswagen Golf GTI Cabriolet e Golf R Cabriolet
Volkswagen Golf GTI Cabriolet e Golf R Cabriolet

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: