General Motors: aumento e bonus record per i dipendenti coreani

Chevrolet Camaro South Corea

I dipendenti sud-coreani del gruppo General Motors riceveranno a breve un notevole bonus ed un contemporaneo aumento degli stipendi, obiettivi raggiunti dopo l’ultimo sciopero indetto per rivendicare maggiori garanzie economiche. Ciascun operaio verrà dunque premiato con 6.140 dollari quale una tantum e con un aumento alla paga base del 4.7%, manovre sufficienti per arginare la rabbia dei lavoratori che nei giorni scorsi hanno bloccato la produzione di ben 9.700 vetture. Ulteriori 500 dollari saranno concessi qualora vengano raggiunti determinati standard in termini di qualità produttiva.

La filiale sud coreana si rivela fondamentale nell’economia del gruppo, in quanto a livello mondiale produce meno Chevrolet solo rispetto agli Stati Uniti ed un quarto del venduto. Inoltre, in Corea del Sud viene assemblato il 98% delle Aveo e Cruze destinate all’Europa.

Via | Reuters

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: