Land Rover Freelander: le foto spia di un nostro lettore

La nuova Freelander non sarà più la vettura d’accesso al portoflio del marchio inglese, ma andrà ad occupare una posizione di rilievo nella famiglia Discovery. Verrà probabilmente cambiata anche la denominazione.

foto spia nuova Land Rover Freelander

Il nostro lettore Flavio Anghileri ha fotografo su strada a Como quello che sembra essere il muletto della nuova Land Rover Freelander. L’automobile riprende alcuni stilemi della Evoque e dovrebbe rivelarsi più voluminosa della generazione che sostituisce, consentendo agli uomini Land Rover di mettere in pratica un’operazione denominata upmarket: la L550 – questo è il suo codice di progetto – non sarà più la vettura d’accesso al portoflio del marchio inglese, ma andrà ad occupare una posizione di rilievo nella famiglia Discovery.

LA BABY-DISCOVERY E’ STATA FOTOGRAFATA ANCHE SULLA NEVE

Tale decisione è maturata nel tentativo di intercettare un maggior numero di clienti, allargando un ventaglio che non riesce più a sventolare davanti a tutti i possibili acquirenti. Il marchio inglese vuole infatti stravolgere la propria gamma. Per riuscire nell’impresa i tecnici lavoreranno sui filoni luxury, leisure e utility, dedicati rispettivamente alle Range Rover, alla famiglia Discovery ed alla famiglia Defender. La Land Rover Discovery sarà quindi proposta in configurazione tradizionale (ma con piattaforma in alluminio) e ‘corta’, dall’abitacolo a cinque e sette posti, evoluzione di quella Freelander che perderà in tal modo il proprio diritto di cittadinanza.


LA STRATEGIA PER AUMENTARE LE VENDITE

Sarà disponibile con trazione anteriore o integrale, monterà il cambio automatico a 9 rapporti ed impiegherà i motori quattro cilindri della famiglia Evoque. Potrebbe esordire nel 2015, con una denominazione al momento sconosciuta. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare notizie, video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: