Audi RS3: foto spia dal Nurburgring. Monterà un quattro cilindri?

In casa Audi potrebbero aver deciso di rimpiazzare l’ormai anzianotto 2.5, presto ‘vittima’ del turnover: il quattro cilindri sarebbe infatti più economico da produrre e ligio a determinate economie di scala, che non risparmieranno anche da automobili di fascia media/alta

foto spia Audi RS3

L’Audi RS3 potrebbe configurarsi quale prima applicazione del nuovo motore 2.0 turbo da 400 CV. Tale mormorio viene alimentato dal prototipo che vedete qui aggirarsi nei prezzi del Nurburgring, il cui suono non è riconducibile ad un cinque cilindri. Il nostro fotografo ci scrive infatti che l’esemplare non emetteva la stessa tonalità allo scarico del 2.5 TFSI, ma un rombo più cupo ed assimilabile ad un quattro cilindri in linea.

LE PRIME CARATTERISTICHE DEL NUOVO 2.0 TFSI DA 400 CV

In casa Audi potrebbero quindi aver deciso di rimpiazzare l’ormai anzianotto 2.5, oggi montato dalle Q3 RS e TT-RS e presto ‘vittima’ del turnover: il quattro cilindri sarebbe infatti più economico da produrre e ligio a determinate economie di scala, che non risparmieranno anche da automobili di fascia media/alta. La sua potenza dovrebbe comunque aggirarsi nell’ordine dei 400 CV, circa 100 60 in più dell’odierno 2.5.

L’Audi RS3 monterà poi un nuovo kit carrozzeria, cerchi in lega maggiorati ed un impianto frenante dalle prestazioni più incisive, mentre il corpo vettura sarà disponibile a tre e cinque porte. La berlina dei Quattro Anelli verrà probabilmente introdotta nell’autunno 2014.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: