Mitsubishi Lancer Evolution: niente diesel, confermato l'ibrido plug-in

Mitsubishi Lancer Evolution 11

Torniamo a parlare della Mitsubishi Lancer Evolution e della attesa EVO 11, con una interessante anticipazione di Road And Track. Nonostante la decisione dell'attuale presidente Mitsubishi Osamu Masuko di non tornare nel mondo delle competizioni, la Evolution non sparirà dai listini, ma sarà sviluppata secondo nuovi concetti tecnici. Dopo le ipotesi di una improbabile versione diesel, sembra che la Evo sia destinata a trasformarsi in una "Eco Supercar", puntando tutto sulla tecnologia ibrida plug-in anticipata dalla concept PX-MiEV al salone di Tokyo 2009.

La vettura dovrebbe quindi utilizzare un sistema misto, dove i motori elettrici lavorano a bassa e media velocità sfruttando il motore benzina 1,6 litri come range extender, passando poi alla modalità in parallelo e combinando la spinta di tutti i propulsori quando è richiesta la massima potenza. Sulla PX-MiEV il motore endotermico era aspirato, ma per la Lancer Evolution è "logico" sperare in una versione turbocompressa per garantire prestazioni all'altezza della tradizione, in abbinamento allo stesso sistema di trazione integrale S-AWC del modello uscente.

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: