Video: l'autista di autobus giustiziere

Della serie “video folli”. E se ci fosse un’autista“giustiziere” in ogni grande metropoli? Osservando questi video, possiamo dire che la definizione del termine virgolettato (una persona che ignora il diritto all'equo processo e mette in atto la propria personale forma di giustizia quando ritiene che la reazione delle autorità sia insufficiente.) è più calzante che mai in questo caso. Quante volte avete assistito a persone che infrangono il codice della strada ed avete pensato : “ Ma tu guarda questo ****** ; adesso mi annoto la targa e lo denuncio”. I più suscettibili hanno anche modo di formulare pensieri come “non mi ha dato la precedenza? Adesso lo sperono!” . Siate sinceri, capita a tutti.

Poi però, nell’arco di un nano secondo, si accende la lampadina fra le orecchie ed al massimo si manda a quel paese il guidatore in torto. Magari anche solo col pensiero. L’autista russo di cui invece parliamo oggi, non ci pensa nemmeno minimamente a tornare sui suoi passi: tolleranza non è nel suo vocabolario. Un guidatore commette un’infrazione? Ne paga le conseguenze. Il problema è che in questo caso non si tratta di insulti verbali o cattivi pensieri, ma di pesanti speronamenti ai danni degli altri, a volte maldestri, utenti della strada: essi sono puntualmente “centrati ed affondati” dall’AUTOBUS, e ripeto dall’AUTOBUS, guidato dal giustiziere stradale russo.

Questa figura indomita ed orgogliosa, un pazzo scriteriato, che fa di tutto per cercare la collisione, si “dimentica” di usare il freno e, per propria delizia, filma e pubblica tutti i video delle proprie gesta. Nelle clip, che servirebbero a scagionarlo, si avverte chiaramente il suo godimento. Fortunatamente gli scontri, tolta qualche auto da rimettere in sesto, non hanno conseguenze per gli sbadati malcapitati. La prossima volta che state facendo un’infrazione o una prepotenza al volante, ricordate che il giustiziere vi osserva… :-)

Gli altri video, dopo il salto.

  • shares
  • Mail
87 commenti Aggiorna
Ordina: