Autoblog.it: gli highlights della scorsa settimana

BMW Serie 1

Settimana ricca di novità quella appena conclusa: ad attirare maggiormente l’attenzione sono state Audi e BMW. Quest’ultima ha presentato la nuova generazione di Serie 1: una vettura tecnicamente ineccepibile e dotata di un comparto motoristico che la colloca al vertice della sua classe. Tecnologicamente molto avanzata, la hatchback tedesca è stata tuttavia estremamente criticata per il suo stile ritenuto, dalla quasi totalità della nostra community, non all’altezza delle aspettative.

I cugini bavaresi di Ingolstadt hanno invece tolto i veli alla conturbante R8 GT Spyder, versione open-air della supercoupè tedesca con motore 5.2 V10 da 560 CV. Per fregiarsi della targhetta “GT” la R8 Spyder ha perso ben 85 kg ed ha guadagnato 35 CV rispetto alla variante "liscia". Assetto e cerchi specifici completano un pacchetto che costa poco meno di 210.000 euro. Decisamente più abbordabile il nuovo V6 TDI biturbo che finirà, a partire dalla A6, sotto al cofano delle vetture dei quattro anelli dalle dimensioni più generose: era un motore atteso da tempo che si configura come l’unità turbodiesel 3.0 più prestazionale in circolazione. Decisamente fuori di testa la A1 Clubsport quattro, prototipo costruito su base Audi A1 e dotato del poderoso 2.5 TFSI della TT RS portato a ben 503 CV: anticipa, perlomeno esteticamente, quanto vedremo sulle varianti più spinte della entry-level Audi.

Direttamente dal circuito di Vallelunga arriva invece la video prova della bellissima Lamborghini Aventador che abbiamo avuto il piacere di poter provare nell’unico habitat in cui è possibile sfruttare a pieno (o quanto meno provarci) le sue immense prestazioni. Più "abbordabile" la Mini Cooper SD Cabrio: provando la vettura ci siamo resi conto che sono davvero poco le auto che riescono ad unire un piacere di guida così elevato a costi di esercizio così contenuti; metteteci un estetica riuscita ed il piacere di stare a cielo aperto e capirete perché ci è piaciuta così tanto. Nel frattempo Fiat ha raggiunto la tanto agognata maggioranza in Chrysler che apre nuove prospettive commerciali e di prodotto per il neonato gruppo italo americano. I nostalgici delle gloriose Alfa Romeo del passato hanno potuto riscoprire l’Alfasud, vincitrice del nostro primo concorso “Auto Taboo”sulla nostra pagina di Facebook.

Audi R8 GT Spyder
Alfa Romeo Alfasud, autoblog facebook, autoblog.it facebook, facebook, alfa romeo alfasud autoblog facebook,
Mini Cooper SD: primo contatto
Audi A1 Clubsport Quattro

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: