Mercato Italiano: +8,6% in marzo

Cresce bene il mercato automobilistico Italiano nel mese di marzo 2006: sono state immatricolate 250.328 nuove autovetture, con una crescita dell'8,6% rispetto al marzo 2005 (230.468 unità).

I marchi nazionali rimangono sopra il 30% come quota di mercato (30,6%, +2,4% rispetto a marzo 2005). Fiat rimane in crescita (+25,48%), mentre Alfa inverte la tendenza e torna a crescere (+8,62%), grazie alle vendite della 159. In ribasso Lancia (-4,39%), Ferrari e Maserati (-44% e -19% rispettivamente!).

Tra le auto più vendute è di gran lunga prima la Fiat Punto (26.206 unità in marzo, 77.039 nel trimestre), seconda è la Fiat Panda (14.486 marzo / 40.554 trimestre), seguite da Ford Focus e Fiesta. Quinta la Lancia Ypsilon. Il segmento delle multispazio è dominato dalla Fiat Doblò (oltre il 50% la sua quota di mercato).

Tra le segmento D, in crescita Fiat Croma e Alfa 159 (al 3° e 4° posto rispettivamente), con la 159 che supera decisamente la Audi A4 in termini di vendite (trovate sul sito dell'UNRAE la divisione per segmenti delle vendite).

La discesa delle vendite della A4 (-1.200 unità) ha un impatto pesante sulle vendite Audi, che scendono del 14%, mentre BMW continua a godere delle ottime vendite della nuova serie 3 e cresce del 20%. Crescono del 32% le vendite Mercedes, grazie anche all'arrivo della nuova ML e della nuova S.

Esce dal periodo negativo Renault, che cresce dell'11% grazie principalmente alle buone vendite della nuova Clio, mentre continua il tracollo di Nissan (-40%). Crescono bene anche il marchio Volkswagen (+20%), Ford (+11%) e Toyota (+18%), con l'inizio delle vendite delle nuove Yaris e RAV4.

Trovate il dettaglio delle vendite per marca del trimestre nel PDF dell'UNRAE. Nel seguito i dati di marzo.

Mercato Italiano - marzo 2006

  • shares
  • Mail
79 commenti Aggiorna
Ordina: