Curiosità: in Gran Bretagna l'assicurazione auto per i giovani costa oltre 4.200 euro l'anno

Neopatentato

La statistica più inquietante non riguarda i costi, ma la scarsa disposizione a sostenerli. Uno studio del Motor Insurers' Bureau (MIB) rivela infatti che il 20% degli automobilisti di età compresa fra 17 e 22 anni guida la propria autovettura senza alcun tipo di assicurazione, rifiutando di pagare un importo che per numerose famiglie britanniche è diventato insostenibile. Garantire una copertura assicurativa al proprio figlio costa in media £ 546 (630 euro) al mese, per un totale di £ 5.957 (6.885 euro) l’anno.

Al 20% dei “reprobi” si aggiunge poi un 41% che guida una vettura assicurata con il nome di un genitore, pratica (prende il nome di “fronting”) illegale e soggetta alla rivalsa dell’assicurazione. L’impennata dei costi è dovuta al quasi speculare aumento degli incidenti provocati da neo-patentati, visto che il 20% è vittima di un sinistro entro i primi sei mesi dal conseguimento della patente.

Via | Telegraph

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: