Techno Classica 2014: i principali modelli alla rassegna per auto d’epoca

Gli amanti delle automobili d’epoca saranno certamente come impiegare il fine settimana. Ad Essen, in Germania, è infatti prevista una fra le principali rassegne dedicate a vetture agée. Eccone alcune.


Brabus non è certo la prima realtà cui pensare al momento di restaurare una Mercedes d’epoca. Eppure i tecnici di Bottrop vantano competenze non inferiori rispetto ad aziende del settore, tanto da partecipare ad una fra le principali rassegne mondiali dedicati alle automobili agéè. Si chiama Techno Classica, viene organizzata in questi giorni ad Essen (Germania) e vede la partecipazione in forma ufficiale di numerose case automobilistiche.

LE STORICHE MERCEDES? NE ABBIAMO GUIDATA UNA A NARDO’

Fra queste ci sono le Mercedes che Brabus ha rimesso in forma. Sono tre 280 SL, una 280 SE 3.5 Cabriolet (W111), una 560 SL (R107) ed il telaio di una 300 SL Gullwing. Alla rassegna è presente anche Alfa Romeo, che espone le rinnovate MiTo e Giulietta in versione Quadrifoglio Verde e soprattutto cinque vetture appartenenti al Museo Storico, ovvero le RL Targa Florio (1923), P2 Gran Premio (1925), 8C 2300 tipo “Monza” (1931), Giulietta Spider prototipo America (1955) e Giulietta berlina (1955). Sono inoltre presenti una TZ2 del 1965 e due vetture appartenenti a clienti, ovvero una Giulietta Sprint del 1954 e una Giulietta Turbodelta del 1983.

LA VOLKSWAGEN GOLF COMPIE 40 ANNI: ECCO IL NOSTRO OMAGGIO

La prima rende omaggio a Zagato e viene esposta nello stand allestito dall’organizzazione, mentre le due Giulietta sono parcheggiate nell’area espositiva dedicata al Biscione. Anche Volkswagen sarà presente ad un Auto Techina. Il marchio di Wolfsburg dedicherà una parte dello stand alla Golf ed un’altra sezione alle Power Beetles, composta da sette esemplari ad alte prestazioni: fra queste una Salzburg Beetle, una New Beetle RSi (con motore VR6 3.2 VR6 e trazione 4motion) ed il prototipo E-Bugster.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Automobili Storiche

Tutto su Automobili Storiche →