Trion Nemesis: dalla California la sportiva con la Predator Mode

Il V8 biturbo garantirà oltre 2.000 CV e prestazioni di livello assoluto: per lo 0-96 km/h basteranno infatti 2.8 secondi, mentre la velocità massima sarà di circa 435 km/h. Un primo prototipo verrà costruito ad aprile.


La statunitense Trion SuperCars (TSC) ha per il momento rivelato che la Nemesis sarà più veloce della Bugatti Veyron e più potente della Koenigsegg One:1. Questi nobilissimi paragoni descrivono una coupé ancora in divenire, raffinata ed artigianale, che verrà ultimata non prima di qualche mese: il prototipo inaugurale sarà assemblato da aprile.

LE SPECIFICHE DELLA KOENIGSEGG ONE:1: 1.340 CV e 440 KM/H!

I tecnici dell’azienda californiana stanno lavorando ad una vettura con telaio in fibra di carbonio ed altri componenti in Inconel, munita di una trasmissione sequenziale ad otto rapporti e di un motore V8. Quest’ultimo sarà biturbo e metterà a disposizione oltre 2.000 CV, per un’accelerazione sullo 0-96 km/h in 2.8 secondi ed una velocità massima di circa 435 km/h. Gli amanti della tecnologia saranno certamente incuriositi dalla Predator Mode, opzione con la quale attivare una particolare modalità di guida: premendo un bottone è infatti possibile modificare l’illuminazione interna, la risposta delle sospensioni, l’altezza da terra, il timbro del motore ed alzare la soglia d’intervento del limitatore, così da trasformare la Trion Nemesis in vero e proprio bolide con cui divertirsi in pista.

IL RECORD DI VELOCITA’ DELLA VEYRON SUPER SPORT

I tecnici della Trion SuperCars hanno poi prestato attenzione all’abitacolo, disegnando un posto di guida adatto a persone alte fino ad un metro e 95 ed un bagagliaio capace di ospitare una sacca da golf.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Fuoriserie

Il termine fuoriserie è uno fra i più desueti e superati nell’odierno panorama automobilistico. E’ infatti svanita la cultura della vettura realizzata su misura, affidata a capaci carrozzieri e realizzata secondo un preci [...]

Tutto su Fuoriserie →