KTM X-Bow R

KTM X-Bow R

KTM ha presentato ufficialmente la X-Bow R sul Red Bull Ring, che altri non è se non la pista austriaca di Zeltweg recentemente ribattezzata. Tutto sulla R è stato ottimizzato per sfruttare il massimo delle doti dinamiche della X-Bow. Le richieste dei clienti, in questo senso erano state chiare: più cavalli, più precisione, più prestazioni in pista. Ed eccoli accontentati.

La X-Bow R è equipaggiata con una variante da ben 300 CV e 400 Nm del 2.0 TFSI Audi. Il motore è lo stesso quattro cilindri di S3 e TTS, ma in questo impiego è stato dotato di un turbo più grande di un nuovo sistema di iniezione e di una centralina specifica realizzata da Bosch. Con l'occasione, KTM ha ulteriormente migliorato i valori di rigidità torsionale del telaio in fibra di carbonio, rendendo la R ancor più reattiva del modello di partenza.

Ancora: il propulsore è stato riposizionato ed ora si trova qualche 19 mm più in basso rispetto alla X-Bow standard, sulla quale questa R può dunque vantare anche un baricentro più basso. Come diretta conseguenza, la R può sviluppare accelerazioni laterali anche superiori a 1,5 G. Anche le sospensioni sono state riviste: sia davanti che dietro sono state montate molle più rigide. Il prezzo della vettura è di 58.795 euro tasse escluse.

KTM X-Bow R

KTM X-Bow R
KTM X-Bow R
KTM X-Bow R

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: