Fomm Concept One: quando l’elettrica si muove anche a pelo d’acqua

Ciascun motore elettrico sviluppa 5 kW e 28 Nm. Si trovano all’interno dei blocchi ruota anteriori, mentre il pacco batterie può essere rimosso per alimentare ad esempio l’impianto casalingo.

La Fomm Concept One non è solo la quattro posti elettrica di minori dimensioni oggi in commercio. È anche un prodotto decisamente intelligente ed azzeccato, con il quale sarà possibile facilitare il quotidiano di persone che abitano in zone geografiche vittima di esondazioni e straripamenti: la One è infatti capace di muoversi anche sulla superficie dell’acqua.

L’utilitaria giapponese è lunga 2.50 metri, larga 1.30 metri ed alta 1.55 metri. Pesa circa 450 chili, ragion per cui i motori a zero emissioni possono rivelarsi compatti e relativamente poco potenti: ne sono previste due unità – inserite nel blocco delle ruote anteriori –, da 5 kW e 280 Nm l’una. Le batterie sono agli ioni di litio, trovano posto all’interno di una cassetta impermeabili e sono utilizzabili anche in maniera separata, ad esempio per alimentare l’impianto casalingo qualora sia fuori servizio.

L’autonomia viene indicata in circa 100 chilometri. L’utilitaria prevede inoltre due portiere scorrevoli ed un curioso sistema di guida, collocato su un binario e simile ad un manubrio, che non riconosce una centralità ad alcuno dei due passeggeri anteriori: non è infatti prevista una pedaliera e quindi i due possono ‘rimbalzarsi’ ogni volta l’incombenza. La Concept One è al momento un prototipo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Auto Elettriche

Tutto su Auto Elettriche →