Kia pro_cee'd: in futuro una variante sportiva per combattere la Golf GTI

Kia Pro_cee'd facelift

La prossima generazione della Kia pro_cee'd accoglierà nella propria gamma una variante sportiva. Quella che risulta effettivamente una lacuna nell'offerta di un modello che ha delle velleità quantomeno sportiveggianti, verrà dunque colmata negli anni a venire. E i coreani quando si buttano in una nuova avventura mirano direttamente al bersaglio grosso: l'obiettivo del nuovo modello sarà quello di andare a pestare i piedi alla regina delle hot-hatch, la Golf GTI.

Secondo quanto rivelato da alcune fonti interne ad Autocar, la pro_cee'd sportiva monterà un nuovo 1.6 turbo a iniezione diretta da circa 200 CV. Nella definizione del progetto si era pensato anche ad un più grosso 2.0 turbo, ma poi il partito favorevole all'unità più piccola ha prevalso: pur erogando una bella dose di cavalli, il 1.6 garantirà sicuramente consumi più contenuti rispetto ad un eventuale due litri. Dalla sua, nella sfida contro la tedesca, la Kia avrà anche il vantaggio del prezzo più competitivo.

Il nuovo 1.6 turbo verrà poi montato anche sulla cee'd a cinque porte, con una connotazione naturalmente meno orientata verso le performance e più attenta alla fluidità e all'elasticità di guida. La nuova Kia pro_cee'd dovrebbe debuttare al Salone di Francoforte del 2013, un anno e mezzo dopo il debutto della nuova cee'd cinque porte, che sarà lanciata il prossimo marzo a Ginevra in contemporanea con la variante familiare.

I piani di sviluppo della casa coreana però, non si fermeranno certo qui: il prossimo settembre avverrà il debutto commerciale della nuova Rio, e poco dopo sarà la volta della Optima, berlina media che in un certo senso rappresenta l'esame di maturità per il costruttore. Attesa per metà 2012, la tre volumi sarà probabilmente la prima Kia ibrida disponibile sul mercato, ma i dettagli su questa variante non sono ancora noti.

Nel corso del 2013, infine, Kia darà un'erede alla Carens che, visti i più recenti sforzi della casa, cancellerà d'un sol colpo la memoria del vecchio modello. Andando a proporsi come un'alternativa decisamente più credibile nel suo segmento di appartenenza, quello delle monovolume medie.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: