Saab: raggiunto un accordo con Pang Da Automobile

Saab PhoeniX Concept

Saab e Spyker hanno stipulato un memorandum d’intesa con la società cinese Pang Da Automobile Trade, proprietaria di oltre 1.100 concessionari nel solo mercato domestico e specializzata nella distribuzione di automobili. Secondo quanto rivelato dalla stessa Saab, Pang Da comprerà vetture svedesi per un equivalente di 45 milioni di euro (30 milioni subito e 15 entro il prossimo mese) e acquisterà il 24% della quota azionaria Saab valutata 65 milioni di euro, pari a 4.19 euro per azione. Questa iniezione di denaro permetterà ai vertici Saab di fronteggiare le più immediate scadenze economiche, su tutte i costi per sviluppare la nuova ossatura destinata anche alla futura berlina due volumi.

L’amministratore delegato Saab Victor Muller si è dichiarato fiducioso. “L’accordo permetterà ad entrambe le parti di creare un business stabile e concreto, inizialmente legato alla distribuzione e in seguito dedicato anche alla produzione di vetture Saab in Cina”. Questo memorandum segue di pochi giorni la mancata intesa con Hawtai Motor.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: