La Jaguar XJ cambia faccia. Il restyling in nuove foto spia

Gli stilisti del marchio inglese presteranno attenzioni ai paraurti, ai gruppi ottici ed alla mascherina. Dovrebbe poi esordire il quattro cilindri benzina da 2 litri, in versione da circa 240 CV.


Gli amanti del ‘trova le differenze’ hanno qui l’occasione di valutare la propria bravura. Devono concentrarsi sul frontale di una Jaguar XJ e della sua variante rinnovata, mascherata da alcuni inserti protettivi e quindi non ancora definitiva. L’ammiraglia inglese sta infatti svolgendo i tradizionali test di affaticamento, necessari per valutare la bontà delle soluzioni introdotte ed ultimo scoglio prima di giungere in serie. I tecnici del Giaguaro interverranno sui paraurti, sulla mascherina anteriore e sui gruppi ottici, elementi che renderanno il family feeling decisamente simile a quanto propone la F-Type.

La Jaguar XJ sarà quindi più sportiveggiante e dinamica, più fresca ed attuale. Queste modifiche si rivelano necessarie per recuperare il margine nei confronti di avversarie che nel frattempo hanno tutte cambiato pelle: la berlina inglese deve ora affrontare modelli più votati allo sport (Maserati Quattroporte) od al comfort (Mercedes Classe S), nonché modelli sottoposti a restyling più o meno invasivi (Audi A8, Lexus LS). Per tal motivo sarà introdotta anche una novità di carattere tecnico.

Pare infatti che l’ammiraglia di Coventry possa adottare il motore 2.0 turbo da 240 CV di provenienza Land Rover, destinato in futuro anche alla F-Type e che sulla XF garantisce uno 0-100 km/h in 7.9 secondi ed un consumo medio di 8.9 litri/100 chilometri. Questo debutto sarà utile per aumentare la platea dei possibili acquirenti.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Jaguar

Jaguar viene fondata nel 1922 a Blackpool. Qui si incontrano William Lyons e William Walmsley, due appassionati di motociclette, che rapidamente si mettono in affari e creano la Swal [...]

Tutto su Jaguar →