Protoscar Lampo3

Protoscar Lampo3 La Svizzera Protoscar presenta Lampo3, terzo prototipo elettrico di una serie di veicoli sperimentali. Questa coupè 2+2, al debutto al Michelin Challenge Bibendum di Berlino, giunge dopo la prime due concept elettriche con carrozzeria spider, presentate negli anni scorsi al salone di Ginevra e tutt'ora impegnate in test di durata per l'affidabilità delle parti meccaniche. La nuova versione è dotata di trazione integrale, grazie all'utilizzo di un motore elettrico sull'asse anteriore ed altri due sull'asse posteriore, gestiti in modo da bilanciare la trazione sia tra gli assi, sia tra le ruote dello stesso asse con effetto torque vectoring. La potenza totale è pari a 570 Cv e 900 Nm di coppia, mentre le batterie agli ioni di litio da 32 Kwh sono posizionate nel tunnel centrale per ottimizzare il bilanciamento dei pesi.

Secondo le informazioni anticipate da Quattroruote, la vettura è capace di toccare i 220 km/h ed accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. L'autononia è pari a 220 km, mentre la ricarica può avvenire con diverse modalità: il sistema Brusa NLG6 permette di utilizzare prese a corrente alternata, prese domestiche monofase ed industriali trifase, mentre il caricabatterie AAB di bordo gestire le ricariche a corrente continua (secondo lo standard CHAdeMO), che consente di recuperare 100 km di autonomia in 10 minuti. Ulteriori informazioni saranno diffuse nei prossimi giorni sul sito ufficiale www.protoscar.com.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: