In Florida il T-Red è… vicino all’ospedale!

La vicenda diventa ancor più paradossale dopo che un giudice non ha accolto il ricorso di un automobilista, costretto in tal modo a pagare un supplemento di 125 dollari.

Hampton non è l’unica città della Florida dov’è stato messo in pratica un fastidioso mezzuccio per rimpinguare le esangui casse comunali. Le autorità di Tamarac sono al centro della bufera per aver installato un T-Red nelle immediate vicinanze di un ospedale, in prossimità di un semaforo che i visitatori devono necessariamente oltrepassare per recarsi all’ingresso della struttura.

La vicenda è diventata ancor più paradossale dopo che un giudice non ha accolto il ricorso di un cittadino, stabilendo che un’emergenza medica non rappresenta una scusa sufficiente per non rispettare il rosso. Il sito FloridaWatchdog racconta quanto successo a Jacob Alcahe, che ad ottobre si recò al nosocomio dopo aver avvertito dolori addominali. Una volta giunto nei pressi della struttura, all’angolo fra la University Drive e la 72th Street, Alcahe ha pazientato alcuni minuti affinché la luce rossa del semaforo diventasse verde. Lo sfortunato cittadino ha perso poi la pazienza, commettendo l’infrazione.

Tempo qualche giorno e gli viene contestata una multa da 158 dollari. Alcahe si appella quindi ad un giudice, che non riconosce le sue ragioni e lo obbliga a pagare un supplemento di 125 dollari. Lo spiacevole episodio è stato vissuto da altri cittadini. Un tale schiaffo al buon senso è parte di una strategia economica decisamente aggressiva: basti sapere che in Florida, nel solo anno fiscale 2012-2013, i T-Red hanno raccolto la bellezza di 100 milioni di dollari!

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →