La nuova berlina presidenziale statunitense arriverà nel 2017

La genesi dell’automobile è articolata in quattro fasi: la blindatura (già in corso), l’integrazione fra la blindatura ed il corpo vettura, l’omologazione e la produzione. L’auto definitiva sarà in strada nel 2017.

Il Dipartimento per la Sicurezza Interna degli Stati Uniti ha emanato un bando con cui regolamentare lo sviluppo della prossima berlina presidenziale, attesa nel 2017 e destinata al prossimo inquilino della Casa Bianca. La scadenza entro la quale recapitare le offerte è prevista il 29 agosto. Tale formalità rappresenta la ‘fase due’ di un progetto strutturato in quattro sezioni, a cui possono aderire solo le aziende automobilistiche statunitensi – purché il loro quartier generale sia all’interno del territorio statunitense. La Phase 1 è attualmente in corso e prevede lo sviluppo della blindatura.

TUTTE LE IMMAGINI E LE INFORMAZIONI SULLA BERLINA ODIERNA

La Phase 2 si concluderà con l’integrazione fra la blindatura ed il corpo vettura. Questo frangente sarà particolarmente delicato, in quanto il vincitore dovrà mettere a disposizione anche il telaio ed i componenti dell’abitacolo, dovrà collaudare tutti i prototipi ed assicurarne la costruzione. La Phase 3 richiede invece l’omologazione dell’auto definitiva, mentre il vincitore del bando relativo alla Phase 4 dovrà provvedere alla costruzione degli esemplari finali. Al momento è impossibile stabilire quale fra i Big Three – ché la scelta pare limitata a loro – si aggiudicherà il bando.

Il Detroit News ricorda tuttavia come General Motors abbia costruito berline presidenziali per oltre 30 anni. La posizione di Ford e Chrysler è al momento ignota, mentre GM si è dichiarata ‘orgogliosa’ di aver provvedere a tale servizio. La vettura odierna è soprannominata The Beast, risale al 2009 e richiama nello stile una Cadillac DTS, anche se gli organi meccanici provengono dal più spaventoso e specialistico GMC Topkick.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →