Bmw M5: nuove conferme per la versione XDrive

BMW Concept M5 - Salone di Shanghai 2011

Autocar ha raccolto importanti conferme sul futuro della nuova Bmw M5 e sulla disponibilità di un allestimento con trazione integrale. La nuova supercar tedesca non sarà sicuramente declinata in un allestimento a passo lungo, sulla carrozzeria specifica per il mercato cinese, ma la versione 4WD è stata fin dall'inizio considerata in fase di progetto: il sistema potrebbe ricalcare lo schema XDrive di X5M ed X6M, pur abbinato al nuovo cambio doppia frizione 7 rapporti al posto dell'automatico con convertitore delle due SUV.

Durante la presentazione della concept M5 al salone di Shanghai sono trapelati alcuni dati tecnici: il 4.4 V8 biturbo eroga 560 CV e 690 Nm di coppia massima, anche se non si conoscono le prestazioni ufficiali. La M5 F10 definitiva debutterà a Settembre al salone di Francoforte, con modifiche minime rispetto alla concept, ma rimane un dubbio di fondo: la possibilità di offrire versioni a trazione posteriore o integrale appare inconsueta per le vetture del reparto Motorsport e potremmo quindi ipotizzare la volontà di differenziare i modelli. La versione XDrive potrebbe offrire ancora più potenza, magari con quel sistema Kers che in passato era dato per certo per superare quota 600 Cv, oppure potrebbe essere la versione a trazione posteriore ad essere più "estrema" con una attenzione particolare al peso ed alle dotazioni, lasciando alla 4WD il ruolo di ammiraglia super sportiva.

BMW Concept M5 - Salone di Shanghai 2011
BMW Concept M5 - Salone di Shanghai 2011
BMW Concept M5 - Salone di Shanghai 2011
Nuova BMW M5: foto degli interni

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: