BMW: nuova indiscrezioni riguardo la Z2

render BMW Z2

Manca il via libera definitivo, che verrà accordato nei prossimi mesi. Ma per Auto Bild la BMW Z2 non ha più segreti, tanto a livello stilistico quanto nei contenuti. Il giornale tedesco riesce addirittura ad anticipare la gamma motori, che sarà formata dalle versioni 16i, 20i e 28i con potenze comprese fra 163 CV e 272 CV. Un ruolo baricentrico verrà occupato dal recente 2 litri TwinPower Turbo, in “rappresentanza” dell’alto di gamma, anche se il futuro 1.6 sovralimentato riscuoterà maggior successo per via del più favorevole rapporto prezzo/prestazioni. La Z2 in versione d’accesso costerà infatti circa 33.000 euro, che aumenteranno fino a sfiorare i 50.000 per le varianti con motore 2.0.

Secondo Auto Bild la Z2 rispetterà un’impronta stilistica ben definita, ispirata alla Z4 ma senza trasformarsi in semplice sorella minore, grazie al corpo vettura compatto - non è azzardato pensare ad una lunghezza di circa 4.10 metri - ed alle proporzioni da sportiva a motore anteriore e trazione posteriore: il cofano motore sarà quindi lungo ed imponente, lo sbalzo posteriore ridotto al minimo e le fiancate scavate. La spider tedesca verrà introdotta a partire dal 2014.

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: