Geely McCar: salone di Shanghai 2011

Geely ha presentato al salone di Shanghai la McCar, un progetto che ha richiesto 2 anni di lavoro. La neoproprietaria del marchio Volvo ha ideato una city car 4 posti ibrida che incorpora, nel vano posteriore, uno scooter elettrico a 3 ruote. La McCar (abbreviazione di Magic Car) diventa una sorta di "docking station" dello scooter ripiegabile: può caricarne le batterie oppure sfruttare motore ed accumulatori dello scooter stesso per aumentare la propria potenza ed autonomia.

Immaginando un uso più ampio della McCar, gli utenti possono viaggiare fuori dai centri abitati con la vettura e poi estrarre lo scooter per gli spostamenti urbani. La vettura è dotata di un propulsore endotermico tradizionale e sistema plug-in hybrid, ma il progetto prevede anche una versione completamente elettrica con una autonomia di 150 km, ai quali si aggiungono i circa 30 km dello scooter. La vettura ha già fruttato 60 brevetti ed è stata ideata pensando da subito alla produzione di serie.

Geely McCar
Geely McCar

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: