I prototipi del Salone di Ginevra 2014 Live

Al Salone di Ginevra 2014 debuttano alcuni interessanti prototipi futuristici: eccoli con tutte le informazioni e le foto dal vivo.

Il Salone di Ginevra 2014 ha visto il debutto di alcuni interessanti prototipi che anticipano quello che potrebbe essere il futuro del mondo dell’auto. Compatte, berline e sportive: ognuno ha dato la propria interpretazione del futuro modificando automobili esistenti, come nel caso della Rinspeed XChange, oppure partendo da zero. Alcuni modelli, come la Hyundai IED Passocorto sono solo studi di design, mentre altri sono prototipi marcianti, completi in ogni loro parte. Tra le compatte, al Salone di Ginevra 2014 hanno debuttato la Metropolia Biofore, la Akka Link&Go e la sua variante 2.0, oltre alla Magna Steyr Mila Blue.

La Metropolia Biofore è una compatta in grado di viaggiare con carburante biodiesel derivato dal legno, il BioVerno, che risulta utilizzabile con qualsiasi motore a gasolio. La Biofore monta un 1.2 diesel con emissioni estremamente ridotte e, per sottolineare l’ecologia di questa concept, i costruttori le hanno donato degli interni realizzati in legno. Le Akka Link&Go sono state invece sviluppate come veicoli urbani sperimentali ad alimentazione elettrica dalla MBTech. L’approccio è quello della guida autonoma, con Akka che ha creato due vetture pensate per le esigenze urbane del futuro, con tantissime tecnologie e soluzioni che presto verranno utilizzate per migliorare la sicurezza delle future automobili.

La Magna Mila Blue è invece una segmento A ibrida a metano che pesa ben 300 chilogrammi rispetto alle attuali vetture compatte. Il motore a metano è accoppiato ad un’unità elettrica e consente di emettere solo 49 grammi di CO2 ogni chilometro. La Rinspeed Xchange è invece un’evoluzione della Tesla Model S, con la concept che risulta in grado di viaggiare in maniera autonoma fino a 120 chilometri orari, ma consente anche al guidatore di sfruttare al massimo le prestazioni del veicolo. La Ied PassoCorto è invece lo studio di una Hyundai compatta dall’orientamento prettamente sportivo che gli studenti dello Ied di Torino immaginano con un quattro cilindri biturbo da 1.6 litri capace di ben 270 cavalli.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Concept car

Viene definita ‘concept car’ un’automobile con il quale anticipare nuove soluzioni di tipo tecnico o stilistico, che un’azienda automobilistica può introdurre nel futuro a breve/medio raggio sulle vetture di produzione [...]

Tutto su Concept car →