Alpina B4 Bi-Turbo al salone di Ginevra 2014 Live

Il sei cilindri da tre litri raggiunge i questa versione i 410 CV. La B4 Bi-Turbo scatta da 0 a 100 km/h in 4.5 secondi quando a trazione posteriore, ma brucia lo 0-100 km/h in 4 secondi netti quando abbinata alle quattro ruote motrici.


Alpina completa la gamma B4 Bi-Turbo ed introduce la versione Cabrio, variante alternativa e d’impronta più naif rispetto alla ‘solita’ M4. La sportiva trae origine dalla BMW Serie 4 Cabrio e ne utilizza il motore sei cilindri in linea da 3 litri, potenziato rispetto all’unità standard: il tre litri N55 raggiunge i 410 CV (fra 5.500 e 6.250 giri/minuto) e sviluppa 550 Nm, disponibili nell’arco compreso fra i 2.200 giri/minuto ed i 5.200 giri/minuto. L’Aplina B4 Bi-Turbo Cabrio accelera così da 0 a 100 km/h in 4.5 secondi e copre lo 0-200 km/h in 14.1 secondi, accontentandosi di 7.6 litri di benzina ogni 100 chilometri (177 g/km di CO2).

Questi sono i valori della versione a due ruote motrici. La B4 Bi-Turbo a trazione integrale copre invece lo 0-100 km/h in appena 4 secondi, oltrepassa i 300 km/h e consuma 8 litri di benzina ogni 100 chilometri, per 186 grammi di CO2 al chilometro. Entrambe si abbinano alla trasmissione automatica ad otto rapporti, denominata 8HP70 e configurata per restituire le modalità Automatic, Sport e Manual. L’impianto di scarico è realizzato Akrapovic. Pesa 7.5 chili meno del modulo precedente ed offre il pulsante Drive Experience Control, che attiva o disattiva la seconda linea e permette di selezionare la modalità Comfort o Sport.

I tecnici Alpina sono poi intervenuti sulla telaistica ed hanno installato sospensioni adattive Drive Performance Control, che a loro volta offrono le modalità di guida Eco Pro, Comfort, Sport e Sport+. Il Drive Experience Control influisce anche sulla taratura dello sterzo elettrico Servotronic e sulla risposta dei controlli di trazione e stabilità. I cerchi in lega misurano 20 pollici e vestono pneumatici Michelin Pilot Super Sport, mentre i dischi freno sono ampi 370 mm e 345 mm e sono morsi da pinze a 4 e 2 pistonicini. Ha esordito durante il salone di Ginevra.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Cabriolet

Con il termine cabriolet si intende un’automobile berlina priva del tetto in metallo, sostituito da un modulo pieghevole in tela (soft top) oppure in metallo o plastica (hard top). Le cabriolet non vanno scambiate con le spyd [...]

Tutto su Cabriolet →