Volvo: nessun modello sopra la S80. Due nuovi stabilimenti in Cina

Volvo Concept Universe

L’amministratore delegato Volvo Stefan Jacoby ha smentito la volontà di realizzare una nuova ammiraglia, più lussuosa e raffinata della S80. “I nostri piani a medio e lungo termine non prevedono una berlina di altissima gamma. Prima di entrare nel segmento F dobbiamo consolidare il nostro ‘core business’, ovvero le auto di taglia inferiore”. Con queste parole, raccolte da AutomotiveNews, Jacoby ha dunque lasciato intendere che le novità stilistiche introdotte dalla Concept Universe non verranno utilizzate da un prodotto inedito ma saranno riversate nella futura gamma, a partire proprio dalla S80 di nuova generazione.

Il rinnovamento della gamma sarà finanziato con 11 miliardi di dollari, cifra che comprende anche gli oneri per la costruzione di alcuni stabilimenti in Cina: entro il 2013 verrà completato il sito di Chengdu, mentre è in fase di progettazione l’impianto di Daqing. Queste due fabbriche aiuteranno il costruttore svedese a raggiungere il traguardo delle 200.000 vetture all’anno entro il 2015.

(Ringraziamo il nostro lettore “corvettec6r” per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: