BMW Z4 28i: le virtù del nuovo quattro cilindri turbo in video

Paul Ferraiolo, il product manager di BMW North America, spiega in questo filmato realizzato al Salone di New York le virtù del nuovo 2.0 quattro cilindri turbo che equipaggia la BMW Z4 28i. La roadster riporterà questo frazionamento nella gamma per gli USA dopo un'assenza che dura dalla fine degli anni '90.

A determinare questa scelta, sono state in primo luogo considerazioni relative al prezzo della benzina, che anche in America è in fase di crescita. Come tutti i costruttori impegnati nel downsizing ribadiscono ormai da anni, grazie al turbo si possono ottenere prestazioni da aspirati di cilindrata superiore a fronte di consumi relativamente contenuti. Il nuovo motore della Z4, dotato di turbo twin scroll, iniezione diretta e Valvetronic, eroga precisamente 245 CV e 350 Nm.

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: