Chevrolet Malibu ECO

Chevrolet Malibu ECO

Non appena svelata, la Chevrolet Malibu può già vantare un modello ecologico, definito con poca fantasia Malibu ECO e dotato della tecnologia ibrida eAssist. La vettura, al debutto al salone di New York, è capace di un consumo medio di 9 l/100 km nel ciclo urbano e di 6 l/100 km nel ciclo extraurbano, con una autonomia di quasi 900 km con un pieno da 60 litri. Il sistema EAssist, già visto sulla cugina Buick LaCrosse, comprende Start-Stop, recupero di energia in frenata, un motore elettrico da 15 Cv con 107 Nm di coppia e batterie agli ioni di litio, pur aggiungendo soltanto 29 kg alla massa totale del veicolo, ma le modifiche sono state estese anche all'aerodinamica, con la carenatura del sottoscocca, prese d'aria frontali con griglie motorizzate, gestite in base a temperature, velocità e tipologia di percorso e pneumatici da 17" a bassa resistenza.

Il propulsore della Malibu ECO è il 2.4 Ecotec ad iniezione diretto da 180 Cv, abbinato alla trasmissione automatica 6 rapporti: viene aiutato dal motore elettrico, posizionato al posto del classico alternatore, quando sono richieste le massime prestazioni, ma viene anche spento in specifiche condizioni di decelerazione, pronto a ripartire istantaneamente se viene richiesta nuovamente potenza. La plancia si differenzia dagli altri modelli per il display multifunzione che mostra lo stato delle batterie ed il lavoro dei propulsori, oltre che per l'apposito "econometro" che aiuta il guidatore ad ottmizzare il proprio stile di guida.

Chevrolet Malibu ECO
Chevrolet Malibu ECO
Chevrolet Malibu ECO
Chevrolet Malibu ECO

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: