Salone di Ginevra 2014 Live: Marchionne “Jobs act non ci influenzerà”

Il numero uno del Lingotto: “Fiat non ha mai lasciato l’Italia, il piano industriale verrà presentato il 6 maggio”

La riduzione del cuneo fiscale è dovuta da molto tempo, anche per incoraggiare il sistema economico. Ma il Job Act non ci influenzerà“, così Sergio Marchionne ha parlato nel corso della consueta conferenza stampa al Salone di Ginevra 2014. “La crisi è ancora qui. Non sta peggiorando e questo è qualcosa, ma è ancora qui“. Il numero uno del Lingotto è poi tornato sui rapporti tra l’azienda e l’Italia: “Fiat non ha mai lasciato l’Italia. Il piano industriale sarà presentato il 6 maggio a Detroit“.

Come di consueto, torneremo sulle parole ed i concetti espressi da Marchionne nei prossimi giorni, quando sarà finito l’eco sulle novità presentate al Salone di Ginevra 2014.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Fiat

FIAT viene fondata nel 1899 a Torino. L’acronimo FIAT significa Fabbrica Italiana Automobili Torino. Giovanni Agnelli fu aiutato nell’idea di avviare un’azienda automobilistica da numero [...]

Tutto su Fiat →