Audi TT e TTS al Salone di Ginevra 2014 Live

La terza generazione di questo modello riprende alcuni dettagli stilistici dell'originale del 1998, con tanta tecnologia

Guarda la fotogallery dell'Audi TT al Salone di Ginevra 2014 Live
Audi ha svelato al Salone di Ginevra 2014 la terza generazione della TT, dopo aver fatto crescere l’attesa nel corso delle passate settimane con i bozzetti ufficiali ed un video teaser e dopo aver presentato gli interni al CES di Las Vegas. La sportiva compatta tedesca riprende alcuni dettagli stilistici della prima generazione del 1998 e prevede numerose dotazioni tecnologiche, come l’Audi virtual cockpit ed i proiettori in tecnologia Matrix LED. Per la prima volta su questo modello, il logo dei Quattro Anelli sarà direttamente sul cofano.



A livello estetico, la TT 2014 prevede un frontale dominato dalle linee orizzontali, con il single-frame ampio e compatto, mentre due profili formano una nervatura a V sopra il cofano motore. Al posteriore la vettura propone un andamento più spiovente, con un montante C diverso rispetto all’attuale generazione. Anche le vetrature sono inedite, con il piccolo finestrino posteriore che prenderà una forma totalmente nuova, mentre i parafanghi bombati rimangono in pieno stile con le precedenti generazioni del modello.



Tra le principali novità troviamo i fanali, con una struttura interna che funge da riflettore per le luci diurne. I nuovi proiettori sono disponibili in tecnologia LED e con l’innovativa Matrix LED, con diodi luminosi regolabili singolarmente a costituire gli abbaglianti. Passando agli interni, la consolle centrale ed i rivestimenti delle portiere mostrano forme fluide, mentre le bocchette rotonde (elemento tipico della TT) ospitano i comandi per la climatizzazione. Sotto al cofano, troviamo tre motori quattro cilindri: il 2.0 TDI da 184 CV e 380 Nm ed il benzina 2.0 TFSI nelle versioni da 230 e 310 CV, quest'ultimo per la versione più sportiva TTS.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: