Opel Astra OPC #EXTREME: teaser ufficiali

Potrebbe essere prodotta in serie limitata

Opel Astra OPC EXTREME

Opel diffonde le prime immagini teaser di una versione speciale della Astra OPC, che potrebbe essere denominata "EXTREME" come anticipato, con tanto di hashtag, sulla pagina ufficiale facebook del costruttore: come è facile intuire, si tratta di una versione “hardcore” della media di Rüsselsheim. La vedremo “integralmente” fra qualche ora, prima della presentazione al Salone di Ginevra. La casa tedesca afferma che la vettura deriva direttamente dalla Astra OPC Cup da competizione, che corre nel Nürburgring EnduranceChampionship (VLN). La “EXTREME” è quindi equipaggiata con un body-kit aerodinamico che include cofano con feritoie di estrazione, fascioni laterali sottoporta ed una vistosa ala aerodinamica montata al posteriore. Svariate anche le porzioni realizzati in fibra di carbonio, come la griglia della mascherina anteriore, cofano e cerchi in lega (!). Nessun dato sul propulsore al momento.

Nell’attesa di saperne di più, vi ricordiamo che la Astra OPC standard è spinta da un 4 cilindri 2.0 turbo ad iniezione diretta da 280 CV e 400 Nm di coppia motrice. Presente all’assale anteriore un differenziale a slittamento limitato realizzato dalla tedesca Drexler: esso utilizza un pacco di dischi che trasferiscono la coppia motrice sull’assale anteriore prima che si verifichi lo slittamento delle ruote. Ad aiutare l’ “ellessedi’” a prevenire il sottosterzo ed a scaricare sull’asfalto tutta la cavalleria a disposizione, c’è il comparto sospensivo anteriore composto da uno schema HiPerStrut HiPerStrut: utilizza gli stessi punti di ancoraggio della sospensione McPherson di serie, ma garantisce una minor perdita di camber in curva e quindi un miglior livello di aderenza, di inserimento e maggior progressività.

  • shares
  • Mail