Mini 2014: la reazione a catena dell'evoluzione in Video

L'evoluzione delle Mini in un domino: ecco la reazione a catena con la nuova Mini 2014 in video.

Mini ha realizzato un nuovo filmato promozionale di presentazione della nuova Mini, della quale vi abbiamo già proposto il nostro primo contatto su strada. La nuova Mini arriverà sul mercato italiano in cinque varianti, in attesa delle nuove Mini Cooper SD e Mini John Cooper Works 2014. La gamma partirà, come di consueto, dalle Mini One e Mini One D, varianti d'ingresso rispettivamente benzina e diesel, entrambe caratterizzate da motori a tre cilindri. La Mini One 2014 utilizzerà un 1.2 TwinPower Turbo ad iniezione diretta da 102 cavalli, espressi tra i 4.250 ed i 6.000 giri, e 180 Nm, disponibili con continuità tra i 1.400 ed i 4.000 giri al minuto. L'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari sarà coperta in 9.9 secondi, 10.2 per le automatiche, con una velocità massima di 195 chilometri orari ed un consumo medio pari a 4.6 litri ogni 100 chilometri.

Ancor più efficiente la Mini One D che, con i suoi 3.4 litri per 100 chilometri, propone un 1.5 tre cilindri diesel da 95 cavalli e 220 Nm che la porterà da 0 a 100 chilometri orari in 11 secondi spingendola fino a 190 chilometri all'ora. Un decimo di litro in più dal punto di vista dei consumi per la Mini Coper D da 116 cavalli e 270 Nm che, con un prezzo di 21.960, scatterà da 0 a 100 chilometri all'ora in 9.2 secondi, toccando i 205 chilometri orari di velocità massima.

Più performante la Mini Cooper, con il suo tre cilindri 1.5 benzina TwinPower Turbo da 136 cavalli e 220 Nm, con un'accelerazione da ferma fino ai 100 all'ora coperta in 7.9 secondi ed una velocità massima di 210 chilometri orari a fronte di un consumo medio di 4.5 litri ogni 100 chilometri. Questa versione sarà proposta a 20.700 euro, ma al vertice della gamma ci sarà la Mini Cooper S da 24.950 euro. La più sportiva al momento del lancio sarà equipaggiata con un 2.0 litri TwinPower Turbo da 192 cavalli e 280 Nm che la porterà fino a 235 chilometri orari, facendola scattare da 0 a 100 chilometri all'ora in 6.8 secondi e permettendole di consumare solo 5.7 litri di benzina ogni 100 chilometri.

  • shares
  • Mail