Bmw Plant Zero

Ogni costruttore ha un impianto segreto per lo studio di prototipi. Quello della BMW si chiama Plant Zero e si trova "da qualche parte" presso il centro di Ricerca e Sviluppo monacense della casa bavarese. Qui vengono appunto costruiti a mano gli "esemplari 0" che anticipano i muletti per i test su strada e rappresentano il primo passo verso la produzione di serie. Il processo di sviluppo non ha come target "solo" quello di sviluppare il miglior veicolo possibile,bensì di elaborare anche il processo di produzione più efficiente. Il tutto è altamente digitalizzato e robotizzato. Nel video viene anche mostrato un prototipo "deformato" (probabilmente della nuova Serie 3 F30) e ci vengono presentati gli artisti delle camuffature...

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: