Citroen: al salone di Ginevra anche le C1 e C4 Aventure

Nemmeno il tempo di esordire davanti al grande pubblico e la Citroen C4 Cactus viene declinata in una variante 'special'. E' la Avantur concept, prototipo di matrice off road destinato ad anticipare la Cactus per gli sterrati.

Citroen C4 Cactus Aventure concept

Citroen ha rivelato quali novità saranno presenti nel suo stand al salone di Ginevra (4-16 marzo). Il Double Chevron parteciperà con la C5 CrossTour, con la C1 di nuova generazione e con la C4 Cactus Aventure, prototipo destinato a rivelare l’aspetto della futura (e non ancora confermata) C4 Cactus ad assetto rialzato. Il prototipo veste elementi di metallo in corrispondenza dei paraurti, archi passaruota verniciati a contrasto, pneumatici tassellati e sospensioni rialzate, elementi utili per enfatizzarne l’aspetto da vettura off road. Maggiori informazioni verranno rilasciate a margine della rassegna svizzera, occasione in cui verrà esposta anche la Citroen C1.

Quest’ultima viene descritta con il termine ‘restyling’ – non verranno quindi apportate sostanziali migliorie alla parte meccanica – e rappresenta nuovamente il frutto della collaborazione con Peugeot e Toyota, come già avvenuto per le vetture della generazione uscente. In Svizzera verrà poi esposta la Citroen DS 5LS e saranno presenti anche alcuni motori dal ridotto impatto ambientale, come l’e-THP 130 destinato alla C4: l’azienda francese promette un contenimento dei consumi e delle emissioni pari al 23% rispetto all’unità che manda in pensione. Non mancherà poi un esemplare della C-Elysée WTCC, vettura la cui gara inaugurale è programmata il 12 aprile a Marrakech.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: