Mazda MX-5 GT


Nel campionato MSA British Endurance verrà presto schierata fra le partenti anche la Mazda MX-5 GT, versione realizzata grazie al supporto del preparatore Jota Sport e già disponibile per l’esordio ufficiale durante il prossimo appuntamento a Silverstone (25-27 marzo). Questa vettura annovera fra le sue particolarità un raffinatissimo telaio diciassette volte più rigido rispetto agli standard minimi imposti dalla FIA, il cui utilizzo - complementare all’installazione di portiere in fibra di carbonio e finestrini in poliuretano - permette di contenere la massa complessiva entro gli 850 chili. I tecnici della Jota Sporta hanno inoltre portato a termine un processo di limatura chimica attraverso l’immersione nell’acido, che permette di risparmiare ulteriori 15 chili.

La MX-5 GT utilizza poi un classico roll-bar, sedili sportivi con cinture a sei punti, cerchi in lega alleggeriti e l’accessoristica obbligatoria fra cui l’estintore, il volante racing ed il sistema esterno per inserire la folle. Il gruppo moto-propulsore è composto da un cambio sequenziale a sei rapporti e dal classico 2.0 potenziato fino a 279 CV, che garantisce uno spunto 0-100 km/h in 3 secondi per una velocità massima di 260 km/h. Infine la verniciatura, nel colore Spirited Green con i motivi arancio e grigio “istituzionali” della Jota Sport.




  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: