Nissan Leaf: partite le consegne nel Regno Unito

Nissan Leaf

Nissan ha dato il via alle consegne della nuova Leaf in Gran Bretagna: ieri i primi due clienti hanno preso le chiavi della loro nuova auto elettrica, e durante il resto della settimana altri "early adopters" entreranno in possesso della vettura.

La Leaf, che attualmente è costruita solamente in Giappone, svilupperà negli anni a venire un forte legame con il Regno Unito: a partire dal 2013, questo modello a zero emissioni sarà assemblato anche nella fabbrica di Sunderland, dove tra le altre nasce la Juke e dove fino a tempi recenti veniva assemblata la Micra di vecchia generazione. Secondo quanto comunicato dalla casa, è già in corso di realizzazione un’ampia rete di ricarica che coprirà tutto il territorio britannico.

Anche i concessionari Nissan che hanno ricevuto il mandato per commercializzare le elettriche (al momento 26 in tutto il paese), saranno dotati di punti di ricarica veloce, capaci di ripristinare da zero all’80% il livello di carica delle batterie in meno di 30 minuti. Complessivamente, nel Regno Unito sono stati avviati programmi che prevedono l’installazione di circa 9000 punti di ricarica per auto elettriche entro il 2013.

Nissan Leaf
Nissan Leaf
Nissan Leaf
Nissan Leaf

Nissan Leaf
Nissan Leaf
Nissan Leaf
Nissan Leaf

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: