Renault: la prossima Laguna sarà un modello convenzionale. Fra due generazioni la rivoluzione

salone di parigi, renault laguna, renault laguna sportour, renault laguna restyling, dci

L'erede della Renault Laguna, modello che oggi non riscuote il successo sperato dalla casa, sarà un modello di transizione, destinato a rimanere per breve tempo sul mercato in attesa della vera rivoluzione per la media francese, in programma per il 2015. La prossima Laguna cambierà nome e nascerà grazie all'aiuto della controllata coreana Samsung, come è stato per la Latitude.

Il suo ruolo sarà quello di traghettare il segmento D della Losanga verso un cambiamento a dir poco radicale. Nel 2015, la Renault di classe media prenderà la strada delle sempre più apprezzate berline-coupé, proponendosi come un'alternativa che viene definita da Autocar un mix tra l'Audi A5 Sportback e la recentissima Infiniti Etherea, prototipo presentato al Salone di Ginevra nelle scorse settimane.

"Potremo essere molto più innovativi con quest'auto", ha affermato Beatrice Foucher, la responsabile del prodotto. E a confermare che in Renault tira aria nuova, spuntano in rete le prime indiscrezioni su una serie di prodotti più coraggiosi degli attuali. Primo fra tutti, la prossima Espace, che rimarrà una classica monovolume sette posti, ma che si concentrerà più di quanto non abbia mai fatto finora sul piacere di guida.

"Il monovolume è parte del nostro DNA, ma abbiamo studi molto interessanti che ci dicono come l'esperienza di guida sarà più importante in futuro di quanto non lo sia oggi per questa tipologia di veicoli. Di conseguenza, ci stiamo concentrando su questo aspetto", ha spiegato la Foucher. La casa d'Oltralpe si lancerà poi nel segmento dei crossover: la bella concept Captur mostrata a Ginevra, prelude a una sorellina della Juke.

In secondo luogo, Renault sta sviluppando insieme a Nissan la seconda generazione della Qashqai, modello che ha segnato una vera e propria svolta nella storia recente della casa nipponica. Questa volta, il crossover del Sol Levante che tanto successo ha regalato al suo costruttore, avrà anche una parente molto stretta di lingua francese.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: